Un weekend in Puglia

Un weekend in Puglia

Da venerdì a domenica
3 giorni e 2 notti - 2 pax

“Italy is a dream that keeps returning for the rest of your life”

Anna Akhmatova, poetessa

Giorno 1 - Venerdì

All’arrivo a Brindisi, meet & greet e porteraggio all’aeroporto.
Trasferimento privato al 5* Hotel Masseria San Domenico a Savelletri (o simile) e check in (accommodation in Suite Masseria o simile).

Resto della giornata libero.
In serata, potrete godervi una fantastica cena al ristorante dell’hotel (cena NON inclusa).


Hotel Masseria San Domenico a Savelletri

Giorno 2 - Sabato

In mattinata, trasferimento privato a una cantina a poca distanza da Lecce. Qui scoprirete la storia di una famiglia che si innamorò a tal punto di questo territorio da decidere di trasferirsi qui negli anni 50, trasformando poi anni dopo la propria passione per il vino in una avventura di successo.

Qui potrete visitare i vigneti per scoprire le varietà di uva locali Negroamaro, Primitivo, Susumaniello, and Fiano del Salento, e come vengono trasformate nei grandi vini del Salento.

Dopo la visita, potrete gustare i vini della cantina accompagnati da specialità locali della cucina pugliese.


Vigneti

Nel pomeriggio, trasferimento privato a Lecce, dove incontrerete la vostra guida privata per un tour della città barocca. Conosciuta anche come la Firenze del Sud, Lecce è famosa per le architetture barocche e le vivide decorazioni dei portali dei palazzi e delle facciate delle chiese. Imparerete anche a conoscere la pietra leccese: la sua incredibile morbidezza e facilità di lavorazione ne ha fatto il materiale ideale per assecondare l’esuberanza barocca degli scultori leccesi.
Dopo aver visitato il centro storico, raggiungerete un magnifico palazzo nobiliare del 16esimo secolo, dove sarete accolti per una indimentabile cena pugliese.

Dopo cena, transferimento private in hotel.


Cattedrale di Lecce

Giorno 3 - Domenica

In mattinata, trasferimento privato dall’hotel all’aeroporto di Brindisi.
Meet & greet in aeroporto.
Fine del servizio.