Jet privato: come affrontare turbolenze e maltempo in serenità̀

Jet privato: come affrontare turbolenze e maltempo in serenità̀

State pensando di viaggiare con un Jet privato ma sentite il timore che non riesca ad affrontare al meglio turbolenze e maltempo?
Forse perché non sapete che tutte le nostre cabine di pilotaggio sono caratterizzate da software innovativi, da efficienti radar meteo che permettono ai nostri piloti di conoscere sempre con largo anticipo le fasce in cui si riscontreranno delle turbolenze.
Con TopJet il comfort e la sicurezza del passeggero sono sempre al primo posto. Eviterete turbolenze grazie ad una pianificazione oculata delle rotte e, nello svolgimento del volo, potrete affidarvi al nostro staff scelto e impeccabile.

Jet Privato e turbolenza: il valore delle tecnologie innovative

Attraverso la sua esperienza pluriennale in volo e con l'ausilio delle ultime tecnologie durante una turbolenza il pilota deciderà, se è troppo incombente, di modificare la rotta evitando ai passeggeri qualsiasi tipo di disagio e timore. Se si tratta di una lieve turbolenza il personale avviserà tutti i passeggeri via via e in men che non si dica tornerà il sereno.
Ma come bisognerebbe comportarsi laddove ci sia maltempo senza aver paura?

  • Allacciando le cinture come indicato dal personale, chiudendo tavolini e riporre via bevande per evitare di rovesciarle.
  • Tranquillizzarsi monitorando la situazione dagli schermi del jet con le varie condizioni climatiche o chiedendo al personale di bordo.
  • Fate un bel respiro e ascoltate musica rilassante

Ricordatevi che sui nostri jet privati godrete della massima attenzione da parte del personale di bordo quindi non esitate a chiedere per qualsiasi esigenza: sono lì anche per supportarvi nei momenti di tensione.

Turbolenza in jet privato: cos'è e perché avviene?

Innanzitutto ci teniamo a sottolineare che tutta la nostra flotta è progettata per attutire al massimo le vibrazioni e i movimenti improvvisi. Il vostro viaggio sarà sempre sicuro e confortevole.
Ma che cos'è una turbolenza e perché avviene? Questa si percepisce quando un velivolo vola in situazione di aria instabile turbolenta dovuta a vari fattori come: forti venti, correnti calde crescenti che destabilizzano, quando l'aria sale dal basso verso l'alto in verticale e in alta quota.
Si possono percepire lievi turbolenze anche sorvolando le alte vette di montagne o se si incontra la scia di un aereo magari più grande.
La turbolenza non è pericolosa, è un problema connesso al servizio che potrebbe modificare magari i tempi della tratta ma non la sicurezza, al massimo può arrecare un lieve cerchio alla testa.
La nostra flotta di jet privati è progettata anche per sopportare le sollecitazioni di questo tipo e i nostri piloti sanno perfettamente gestire ogni situazione con serenità.

Perché viaggiare in jet privato?

TopJet vi permette di viaggiare nella massima sicurezza, riducendo i tempi del check-in, evitando molteplici punti di contatto e gli assembramenti aeroportuali.
Viaggiare con un jet privato per arrivare in ogni meta desiderata con la sicurezza che i protocolli sanitari necessari siano stati applicati a dovere, in questi momenti delicati non ha prezzo.

Non temete le turbolenze, viaggiate protetti e in velocità con TopJet.

Richiedi informazioni