Prenota il tuo volo: +39 02 70200831

Charme Weekend

Charme weekend a Porto

Charme weekend a Porto

Da venerdì a domenica
3 giorni & 2 notti - 2 pax

Tra le mete visitabili per uno charme weekend, Porto rappresenta una soluzione ottimale. Raggiungere Porto in jet risulta essere estremamente proficuo per arrivare in breve tempo nella cosiddetta "seconda capitale" lusitana. Per via della sua importanza storica e commerciale, Porto infatti è considerata uno dei centri culturali ed economici più importanti d'Europa, non a caso è stata capitale europea della cultura nel 2001 con Rotterdam.

Data la dimensione non eccessivamente grande, Porto favorisce le escursioni a piedi. Si consiglia dunque dopo aver raggiunto la città con jet privato, di iniziare il proprio charme weekend depositando i bagagli in hotel, e lasciandosi letteralmente trasportare dall'atmosfera della città portoghese.

In termini di hotel cinque stelle non manca la scelta in una città cosmopolita e che "dorme poco", ma sa anche godere del "dolce far niente". Da menzionare come strutture a cinque stelle abbiamo Si apre in una nuova finestra HF Ipanema Park ad appena due chilometri dalla spiaggia, e poi ancora il Porto Palácio Hotel by The Editory da cui si può godere di una spettacolare vista della città dal rooftop che è anche zona bar. In pieno centro troviamo invece The Editory Boulevard Aliados Hotel in cui respirare il vero spirito lusitano, senza dover rinunciare ai comfort di lusso per uno charme weekend.

Godere delle acque di Porto, dal fiume Duero all'Oceano Atlantico

Cosa c'è di meglio di una gita in barca a vela? Se arrivate a Porto con jet privato, la vista non vi ingannerà e sarete sorpresi dall'immensità di acqua che vive e convive con questa città. Del resto il nome non mente, e il suo significato in portoghese è esattamente quello di porto. Nella città lusitana è possibile noleggiare tour in barca a vela sul fiume Duero.

Godere delle bellezze lungo il corso del maestoso fiume che attraversa Spagna e Portogallo è una sensazione che conferisce un tocco di romanticismo inaspettato in uno charme weekend a Porto. La durata di due ore soddisfa pienamente le aspettative e l'aperitivo di benvenuto in barca non può che essere apprezzato.

Deliziare i cinque sensi a Porto, i ristoranti stellati

Un tour in barca solletica oltre che lo spirito, anche l'appetito, e per completare il primo giorno intero del weekend in Portogallo, si potrebbe optare per cenare in uno dei ristoranti con stelle Michelin presenti a Porto.

La terza città più popolosa del Portogallo dopo Lisbona e Vila Nova de Gaia offre opzioni culinarie per tutti i gusti. Abbiamo ad esempio Antiqvvm, che vanta di una location già mozzafiato di per sé. Infatti il ristorante si trova all'interno di un parco al centro della città, e giusto accanto al Museo Romantico. Non è affatto una cattiva idea del resto abbinare un pranzo a questo ristorante da una stella Michelin e la visita al Museo. Se si volesse scegliere Antiqvvm per il pranzo, a cena Pedro Lemos diretto dallo chef Pedro Lemos è più di un'ottima alternativa. Al ristorante in Rua do Padre Luis Cabral, posto molto vicino alla foce del Duero denominata appunto Foz, si può usufruire di un menù degustazione o del menù a la carte con cui impreziosire uno charme weekend con i sapori lusitani.

La vita culturale di Porto, dal teatro alla musica

Portogallo vuol dire mare, cibo, colori, ma anche musica e arte. In particolare la città di Porto è molto attiva, e il suo Teatro Nacional São João, è uno dei più antichi d'Europa. La sua apertura è infatti datata 1798, giusto sei anni dopo il teatro la Fenice di Venezia, ed è stato progettato dall'architetto italiano Vicente Mazzoneschi. Qui è possibile assistere a opere contemporanee, letture di poesie, ma anche presentazioni di libri e proiezioni di film con cui si potrà aggiungere una vena culturale al nostro charme weekend a Porto, cosa che non è mai un errore. In realtà per restare a bocca aperta basterebbe già solo ammirare la facciata del teatro e i suoi interni.

Altro luogo cardine della scena culturale di Porto è la Casa da Música, struttura polifunzionale, ma che svolge prettamente il ruolo di sala concerti. Nettamente più attuale rispetto al teatro nazionale, incarna lo spirito più moderno, ribelle e anticonformista di Porto.

Per non farsi mancare nulla, il nostro charme weekend a Porto non può non concludersi con una passeggiata a stretto contatto con la storia nel centro storico, soprattutto se abbiamo il ritorno in jet programmato per domenica sera. Qui bisognerà prestare particolare attenzione al quartiere della Ribeira, sito che è stato dichiarato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 1996, cosa che da sola dice tanto sulla solennità di questa parte del centro storico che risale al periodo medioevale. Per rilassarsi e gustare ancora prelibatezze lusitane, il ristorante IN Diferente potrebbe fare al caso nostro. Anch'esso presente sulla guida Michelin, presenta altresì opzioni vegane e senza glutine. Poi ancora Le Monument Restaurant locale che si trova all'interno de Le Monumental Palace e si propone come scelta salutistica che supporta i clienti anche con l'abbinamento dei vini.

Sazi di cultura, di cibo e di porto, inteso qui come il vino tipico di questa città, non resta che ultimare le ultime cose e rilassarsi prima di prendere il jet per tornare a casa, ma ebri e con un po' di Portogallo in più con noi nella valigia.